venerdì 25 settembre

di | 24 Settembre 2020

Marco Mc 1,1-8              

1 Inizio del vangelo di Gesù, Cristo, Figlio di Dio.

Commento

Abbiamo terminato il libro degli atti degli apostoli. Una lunga fatica la sua lettura. Da quest’oggi ci sarà una piccola novità. Niente di strano. Continueremo la nostra lettura continuata della bibbia. Per aiutare la mia personale lectio divina quotidiana e non trovarmi sempre sfasato con le letture da oggi leggeremo il vangelo di Marco. Dopo la breve introduzione partiremo non dal primo capitolo, ma dal 7. Infatti è da anni che io seguo il calendario dell’ufficio della famiglia della Visitazione e quindi di fatto è come se volessi allinearmi a questa lettura. Ecco perché parto dal capitolo 7 di Marco. Così io farò sia la lectio divina che il commento proprio partendo dal calendario proposto dalla famiglia della visitazione. Un po’ di uniformità per me!!! Ed ecco due righe di introduzione a Marco l’evangelista. Secondo la tradizione risalente al I secolo l’autore dell’opera sarebbe un certo Marco, identificato con il Giovanni Marco, parente di Barnaba e compagno di Paolo. Fu discepolo anche di Pietro (cfr. 1 Pt) e suo interprete. Quanto al luogo dove fu compilata l’opera, l’ipotesi ritenuta più probabile è quella che identifica con Roma la città nel quale fu scritto il Vangelo. Riguardo alla data di composizione del vangelo quasi tutti gli studiosi propendono per una data anteriore al 70, probabilmente tra il 64 ed il 67. Il Vangelo di Marco fu scritto principalmente per i i credenti di lingua greca dell’Impero romano. Marco vuole dimostrare che Gesù è il Messia che libera e salva l’uomo dal male.

Preghiamo

Preghiamo per la Bolivia

Un pensiero su “venerdì 25 settembre

  1. Elena

    Grazie don, un po’ dii uniformità non può che aiutare, a volte.
    Preghiamo per la Bolivia e per le intenzioni che presentiamo con fiducia al Padre.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.