Archivi categoria: Meditazione

lago a croce

di | 21 Settembre 2021

Foto del laghetto Pennati. Non vi sto a raccontare tutta la storia. Diciamo che lo scopritore è Namas, da cui viene il nome di lago Pennati. Lui lo aveva intravisto, ma poi la malattia non gli ha permesso di fargli visita e quindi mandava in avanscoperta gli amici i quali portavano a casa foto, ricostruivano… Leggi tutto »

martedì 21 settembre

di | 20 Settembre 2021

San Matteo 2021 – Dal vangelo di Matteo In quel tempo, mentre andava via, Gesù, vide un uomo, chiamato Matteo, seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi». Ed egli si alzò e lo seguì. Mentre sedeva a tavola nella casa, sopraggiunsero molti pubblicani e peccatori e se ne stavano a tavola con Gesù… Leggi tutto »

intermezzo

di | 20 Settembre 2021

La foto mi ispira come un intermezzo. un luogo di montagna, la neve, la pianta, il cane, e la sigaretta. Un momento di relax e di serenità anche per lui. Namas si gode un intermezzo. E così anche io mi godo il mio intermezzo. Sto narrando di tre storie che si intrecciano tra di loro.… Leggi tutto »

lunedì 20 settembre

di | 19 Settembre 2021

Lc. 18,1-8 1 Disse loro una parabola sulla necessità di pregare sempre, senza stancarsi: 2 «C’era in una città un giudice, che non temeva Dio e non aveva riguardo per nessuno. 3 In quella città c’era anche una vedova, che andava da lui e gli diceva: Fammi giustizia contro il mio avversario. 4 Per un certo tempo egli non… Leggi tutto »

paesaggio spettacolare

di | 19 Settembre 2021

Namas non era uno che usava espressioni particolari del tipo grande, spettacolare, fantastico. Era sobrio nell’uso della parola, parole sagge dette al momento giusto e senza nessuna enfasi. Nemmeno il Namas quello dei sogni, quello del creato faceva un uso spettacolare della parola. Le usava come miele dolce o come spada affilata, ma una spada… Leggi tutto »

domenica 19 settembre

di | 18 Settembre 2021

Dal Vangelo secondo Marco In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli attraversavano la Galilea, ma egli non voleva che alcuno lo sapesse. Insegnava infatti ai suoi discepoli e diceva loro: «Il Figlio dell’uomo viene consegnato nelle mani degli uomini e lo uccideranno; ma, una volta ucciso, dopo tre giorni risorgerà». Essi però non capivano… Leggi tutto »

costone di roccia

di | 18 Settembre 2021

Questo costone di roccia è un semplice passaggio che però apre un panorama unico. A volte è così, giri l’angolo e ritrovi la bellezza, oppure giri l’angolo  e trovi il dolore. Namas gira l’angolo e trova la malattia. Ma Namas gira l’angolo e trova nella malattia la vita. Era fatto così. Viaggiava su costoni di… Leggi tutto »

sabato 18 settembre

di | 17 Settembre 2021

Lc. 17, 22-37 22 Disse ancora ai discepoli: «Verrà un tempo in cui desidererete vedere anche uno solo dei giorni del Figlio dell’uomo, ma non lo vedrete. 23 Vi diranno: Eccolo là, o: eccolo qua; non andateci, non seguiteli. 24 Perché come il lampo, guizzando, brilla da un capo all’altro del cielo, così sarà il Figlio dell’uomo nel… Leggi tutto »

rocce

di | 17 Settembre 2021

Bellissima foto;  non ricordo se è arrivata inviata da un amico oppure se semplicemente l’aveva cercata Namas. Stava in quella cartella chiamata in attesa. Era quella cartella dove metteva le ultime foto, quelle da sistemare o cancellare, o modificare. Quando erano sistemate come diceva lui finivano nella cartella giusta a secondo della valle, dell’anno, della… Leggi tutto »

venerdì 17 settembre

di | 16 Settembre 2021

Lc. 17, 20-21 20 Interrogato dai farisei: «Quando verrà il regno di Dio?», rispose: 21 «Il regno di Dio non viene in modo da attirare l’attenzione, e nessuno dirà: Eccolo qui, o: eccolo là. Perché il regno di Dio è in mezzo a voi!». Commento Sono solo due versetti ma penso molto importanti dentro il vangelo di… Leggi tutto »