Archivi autore: Alessandro

domenica 21 luglio

di | 20 Luglio 2024

16 domenica T. Ordinario -Mc. 6,30-34In quel tempo, gli apostoli si riunirono attorno a Gesù e gli riferirono tutto quello che avevano fatto e quello che avevano insegnato. Ed egli disse loro: «Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po’». Erano infatti molti quelli che andavano e venivano e non… Leggi tutto »

responsabilità

di | 20 Luglio 2024

Mi domando chi se ne prende la responsabilità. Perché alla fine è la responsabilità che conta anche nella partecipazione. Intendo chi si prende la responsabilità dell’orto, della casa, della cucina; chi si prende la responsabilità dei ragazzi e possiamo andare avanti all’infinito. Troppo scontato dire tutti insieme. Ma poi le cose a volte vanno diversamente… Leggi tutto »

sabato 20 luglio

di | 19 Luglio 2024

Mc. 15,16-20 16 Allora i soldati lo condussero dentro il cortile, cioè nel pretorio, e convocarono tutta la coorte. 17 Lo rivestirono di porpora e, dopo aver intrecciato una corona di spine, gliela misero sul capo. 18 Cominciarono poi a salutarlo: «Salve, re dei Giudei!». 19 E gli percuotevano il capo con una canna, gli sputavano addosso e, piegando… Leggi tutto »

noi

di | 19 Luglio 2024

Con i ragazzi del cre che passano per un attimo, costruiamo un gioco che chiede di partecipare e di collaborare. Non sto a spiegare tutto il gioco, ma alla fine ne viene fuori come una torre con alla basa la parola vita e a seguire salendo verso l’alto persona, comunità, collaborazione, io, tu, noi. È… Leggi tutto »

venerdì 19 luglio

di | 18 Luglio 2024

Mc. 15,6-15 6 Per la festa egli era solito rilasciare un carcerato a loro richiesta. 7 Un tale chiamato Barabba si trovava in carcere insieme ai ribelli che nel tumulto avevano commesso un omicidio. 8 La folla, accorsa, cominciò a chiedere ciò che sempre egli le concedeva. 9 Allora Pilato rispose loro: «Volete che vi rilasci il re dei… Leggi tutto »

sulla soglia

di | 18 Luglio 2024

Insisto sulla questione autorità e partecipazione. Ritengo importante per il tempo che stiamo vivendo quello di essere come quell’immagine sempre presente nel vangelo che completa quella di ieri. Si diceva infatti: ha dato autorità ai suoi servi, a ciascuno la sua opera. Ma poi il versetto si conclude con: e ha ordinato al portinaio di… Leggi tutto »

giovedì 18 luglio

di | 17 Luglio 2024

Mc. 15,1-5 1 Al mattino i sommi sacerdoti, con gli anziani, gli scribi e tutto il sinedrio, dopo aver tenuto consiglio, misero in catene Gesù, lo condussero e lo consegnarono a Pilato. 2 Allora Pilato prese a interrogarlo: «Sei tu il re dei Giudei?». Ed egli rispose: «Tu lo dici». 3 I sommi sacerdoti frattanto gli muovevano molte… Leggi tutto »

d’autorità

di | 17 Luglio 2024

Decido io di autorità perché è la mia responsabilità. Decido io come si fa l’orto. Mio nonno e anche don Roberto mi dicevano sempre: uno solo comanda nell’orto gli altri eseguono. Diciamo che la versione di don Roberto rispetto a quella di mio nonno era un po’ diversa: si ragiona insieme e poi uno segue… Leggi tutto »

mercoledì 17 luglio

di | 16 Luglio 2024

Mc. 14,66-72 66 Mentre Pietro era giù nel cortile, venne una serva del sommo sacerdote 67 e, vedendo Pietro che stava a scaldarsi, lo fissò e gli disse: «Anche tu eri con il Nazareno, con Gesù». 68 Ma egli negò: «Non so e non capisco quello che vuoi dire». Uscì quindi fuori del cortile e il gallo cantò.… Leggi tutto »

partecipare è ascoltare

di | 16 Luglio 2024

In genere pensiamo che la partecipazione è un buon dialogo. È un dialogare si spera in una maniera corretta e rispettosa. Già questo ci sembra un modo ideale di partecipare e di far partecipare. Creare occasioni di dialogo. Ero ad una riunione e il tizio che parlava aveva  offerto  delle ottime indicazioni sul come partecipare… Leggi tutto »