sole che batte

di | 2 Luglio 2022

Vado dalle api e porto via tutti i mielari con dentro il miele di castagno. Faccio questa operazione con Renzo. Prima sudata micidiale. Sotto la tuta si sta decisamente al caldo. La pubblicità della mia tuta dice che viene dall’Australia e che è traspirante, io so solo che fa decisamente caldo e non traspira niente. Poi verso sera ritorno nell’orto per dare da bere ai cavalli e raccogliere un po’ di verdura. Altra sudata micidiale. Sono le 18,30, ma il sole picchia ancora duro. Mi sa che mi devo organizzare meglio anche con magliette di ricambio altrimenti succede come oggi che vado a trovare mia madre e non ho che una misera maglietta di ricambio. Ma questo è un altro problema, cioè è la mia incapacità di organizzarmi. Il gatto faraone non fa altro che girovagare qua e là cercando ombra, refoli di vento, mi sembra sul disperato andante. Picchia davvero duro il sole. Non so come fanno certe persone a stare ore a prendersi il sole. Ma questa storia del sole che picchia duro mi fa venire in mente un’altra questione. L’esagerazione. Quando una cosa è esagerata non va bene, anzi rischia di far male. Esagerato è il mondo che abbiamo creato e oggi questa esagerazione assume la forma di un sole che picchia duro. Esagerato è il voler fare grandi cose per poi non riuscire a fare niente. Esagerato è il nostro correre tutto il giorno sotto un sole che picchia duro. Tutto sembra diventato esagerato oggi. Ma è  il mondo che abbiamo costruito noi! La natura ha sempre avuto i suoi ritmi, non lenti, ma giusti, leggeri, benefici. Un sole che picchia così duro non è benefico. Ma questo sole è il frutto delle nostre scelte.  Mia madre ogni tanto me lo diceva: che esagerato con tutte le cose che vuoi fare. Vorrei tornare ad una normalità di vita. C’è una cosa in cui ritengo valga la pena di esagerare: è l’arte di amare, di donare, l’arte della generosità. In questo tipo di cose dovremmo sempre esagerare, non stancarci mai. Qui il di più è consentito anzi è doveroso. Vorrei un sole che batte e che porta il nome di amore, questo tipo di sole sono disposto a sopportarlo tutto il giorno, anzi sono convinto che bruciare d’amore fa bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.