martedì 17 luglio

di | 16 Luglio 2018

1 corinti1 Cor 3,16-17                     

 16 Non sapete che siete tempio di Dio e che lo Spirito di Dio abita in voi? 17 Se uno distrugge il tempio di Dio, Dio distruggerà lui. Perché santo è il tempio di Dio, che siete voi.

Commento

Si tratta di soli 2 versetti, ma sono importanti. Di fatto si tratta di una domanda che Paolo rivolge ai cristiani di corinto. Non sapete che siete tempio di Dio e che lo Spirito abita in voi? Proprio perché i cristiani sono tempio di Dio lo spirito abita in loro. Ma cosa significa? È come se venisse a stabilirsi una relazione che alla fine genera vita e tale relazione è quella tra il credente e Gesù. I cristiani non sono “importanti” in loro stessi, ma per la relazione che Dio stabilisce con loro. Da qui deriva che la loro importanza esige un “decentramento” da sé. Il valor del gruppo, della comunità dei credenti è determinato dalla relazione; questo esige in certo senso un vero “ritrarsi” una forte “relativizzazione” in rapporto alla relazione con Dio; un “decentramento” dell’uomo davanti a Dio. “Perché santo è il tempio di Dio, e tali siete voi”: qui, evidentemente, la santità non è il “comportamento”, ma ancora una volta, e prima di tutto, il risultato dell’azione salvifica di Dio verso i suoi figli; è il risultato di una relazione autentica. Essere tempio dello spirito e essere abitati dallo spirito vuol dire valorizzare al massimo questa relazione di vita, di vitale importanza.

Preghiamo

Preghiamo per tutti i credenti.

4 pensieri su “martedì 17 luglio

  1. srAlida

    Non sapete che siete il tempio di Dio e che lo Spirito Santo abita in voi ?Volgere questa frase al singolare “non sai che sei “…..Mi fa capire quanta poca consapevolezza di essere figlia di Dio ,tanto bello è esserlo e quanto ne sono lontana …..Che il Signore me lo ricordi spesso nel quotidiano :essere abitati dal Suo amore cosi grande è benedirlo e riconoscerlo in ciascuno che mi vive accanto …Essere per davvero in relazione con Lui …Si ,per tutti i credenti e per tutti noi preghiamo ,e per tutta l’umanità sofferente

    Rispondi
  2. sr Rita

    ….santo è il tempio di Dio, che siete voi.
    La santità viene dal fatto che Dio, il SANTO, abita in noi, nella nostra umanità e la divinizza. Consapevole di essere abitata da Dio, dal suo Spirito, non posso autodistruggermi, neppure quando sembra che la mia vita non abbia particolari significati o effetti di efficacia sugli altri.
    Dio, il Santo, sta dentro di me e mi trasforma in lui.
    Continuiamo a pregare anche per i due Lucas di cui ho già parlato.

    Rispondi
  3. Luca

    Questo versetto mi rimanda alla genesi ed al soffio di vita che Dio soffia nell’uomo. Fin da principio questo spirito abita in noi, in me;. Quale grazia farne memoria Durante la propria giornata, in famiglia, durante il lavoro, in viaggio..
    Prego per le vostre intenzioni, per Elena e Camilla, nate sabato e domenica, e per le loro famiglie.

    Buona giornata a tutti!

    Rispondi
  4. . Elena

    Lasciarsi abitare da Dio e mantenere bella questa casa che è il nostro essere uomini e donne. Che possiamo avere cura e rispetto per cio che Dio cichiede di essere… Preghiamo per le intenzioni di ciascuno.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.