Lunedì 1 agosto

di | 31 Luglio 2016

Lunedì 1 agosto –

Questa sera non riesco a scrivere, non sto molto bene e quindi si va a letto. Niente di grave, tutto sotto controllo. Vi chiederei di portare due immagini nel cuore e di provare a commentarle: il papa a Cracovia con i giovani e le sue parole sulla famiglia umana e lo straordinario incontro tra cattolici e mussulmani nelle chiese di Francia e Italia. sarà forse il segno di un mondo nuovo che inizia?

4 pensieri su “Lunedì 1 agosto

  1. sr Rita

    Non ho sentito il discorso del papa ma ho visto una immagine dei giovani nella spianata come pure dei musulmani e cristiani che pregano insieme. Sono segni di un nuovo modo di pensare la famiglia umana. Tutti i figli di Dio sono fratelli tra loro, ciascuno con la propria diversità, ma uniti in umanità e figliolanza. Ci esercitiamo a questo tipo di famiglia umana già all’interno della nostra famiglia, delle comunità religiose e parrocchiali. Ci sia data la sapienza per fare delle nostre relazioni una terra di pace.

    Rispondi
  2. Elena

    Grazie per queste due immagini di mondi possibili!
    Affido al Signore il nostro credere sia possibile, la nostra piccola o grande fede e tutti gli uomini e le donne di buona volontà !

    Rispondi
  3. sr.Alida

    Per quel che è stato possibile,ho seguito qualche tratto del mondiale e significativo evento della GMG.E’ bello che qualche volta la rete televisiva ,trasmetta cose belle ,il bene che tesse la trama del nostro vivere ,sopratutto TV 2000(in diretta ).Emozionante ,fà bene al cuore vedere tanti giovani ,di tutto il mondo riuniti attorno al Papa ,ai quali, egli ha dato piena fiducia,credein loro , per costruire un mondo migliore.. Lo straordinario incontro tra cattolici e mussulmani ,che pregano insieme,,quì le diversità diventano dono ,ricchezza universale..un auspicio di unità e di pace.. Un bel pò di dispiacere ,per quanti non interessati all’evento ;per i giovani che il Papa ha chiamato già pensionati…spenti ai veri valori..preghiamo anche per loro..Grazie ,Signore,perchè non ti stanchi di accompagnare questa nostra famiglia umana,in cammini di bene.

    Rispondi
  4. sr Rita

    Don Sandro, datti da fare a star bene perché molti hanno bisogno di te Ti ricordo con grato affetto.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.